top of page
Search
  • clarap90

CONSIGLI PRE-PARTENZA, per partire organizzati.

Updated: Apr 2, 2022

Partire preparati è fondamentale. Non possiamo tralasciare dettagli, lasciare al caso, improvvisare; certo gli imprevisti possono accadere, come nella vita di tutti i giorni anche durante un viaggio, ma proprio per questo che, con una serie di consigli pre-partenza e con le APP giuste, vi sentirete sempre sicuri e preparati. Cominciamo!

Il primo consiglio che mi sento di dare è avere cautela. Il web è una continua trappola, e inganna facilmente, non è nostro amico ma possiamo imparare ad usarlo.

Molto spesso con ricerche generiche in google troviamo offerte invitanti, a volte fin troppo; al fine di evitare truffe, controllate sempre l'offerta da dove proviene, se la fonte è affidabile, verificare le recensioni, se non ci sono spese extra al check out, non siate frettolosi nella scelta.

Prenotare un viaggio può sembrare facile, ma per chi non sa come muoversi sul Web ci sono davvero tante, troppe cose da sapere per non incorrere in sorprese. Un consiglio anche per gli indecisi che ogni giorno tornano sul sito X e controllano se il volo "Milano-Ibizia" ad Agosto è calato, non porterà a molti risultati. I cookies che si presentano sul ns web quotidianamente memorizzano tutto quello che facciamo, tutto quello che scriviamo, tutto quello che ci interessa, generando cosi un'occhio del ciclone su quella necessità, facendo aumentare il volo per Ibiza ogni giorno sempre più. Pertanto sarebbe ideale fare una ricerca al giorno con parole chiave, visitare il sito d'interesse una volta al giorno (magari da diversi dispositivi o da diverse connessioni wifi, cancellare i cookies di navigazione e la cronologia a fine ricerca. Il giorno dopo noterete la differenza.


Acquistare voli: io solitamente uso Skyscanner per avere una panoramica

(NB. Non lo uso per prenotare), è molto facile da usare, bella grafica, intuitivo, ti fa avere un quadro completo delle destinazioni, ti da opportunità di fare ricerche flessibili; Personalmente lo uso per farmi un'idea del prezzo, per cercare ispirazioni, puoi inserire date precise o vedere in base al mese il volo più economico per quella destinazione, oppure essere ispirato dal momento; insomma a mio parere Skyscanner è il canale più comodo per farsi un'idea. Una volta selezionata la tratta interessata, al check out vi saranno una lista di siti da qui Skyscanner ha preso il prezzo, in quanto intermediario, vedrete la grande differenza di prezzo tra un sito e l'altro, ma attenzione, come detto prima, controllate il perchè del prezzo, verificate le spese extra, le cancellazioni, l'assicurazione, il bagaglio, le tasse insomma, cosa è incluso e cose no. Personamente una volta individuata la compagnia che opera sulla tratta interessata e gli orari, vado sul sito ufficiale, per procedere al check out e concludere l'acquisto. Acquistare direttamente sul sito delle compagnie aeree non è più caro, anzi, non essendonci i costi di intermediazione e offrendo già tariffe con cambio biglietto, tasse, bagaglio ecc, è molto piu conveniente e sicuro, senza sorprese finali.


Prima volta che lo usi? Chiedimi. Sarò felice di aiutarti!


Acquistare soggiorni: Se si tratta di strutture indipendenti, quindi non legate da pacchetti turistici (es. All inclusive volo+villaggio), la scelta della struttura può avvenire in diversi modi e non escludo nessuno di essi:

  • contattare la struttura direttamente (telefonicamente a volte si hanno tariffe anche minori)

  • prenotare sul sito della struttura interessata mediante form

  • prenotare su siti di intermediazione

In realtà si tende a pensare che contattando la struttura si avranno prezzi più alti, ma è solo un mito. Molte volte la struttura offre prezzi inferiori rispetto agli intermediari sul mercato ( ad es. Booking.com ,Hotels.com / trivago.com ). Volete sapere cosa faccio io? Prima di prenotare confronto i prezzi su diversi canali, validi e certificati, io di questi uso solo

Booking. lo uso da ormai 15 anni, mi sono sempre trovata bene, mai avuto problemi, customer service efficace, è davvero il più semplice da usare, la grafica e i colori rendono tutto più facile e fluido. La strategia di marketing usata funziona. Non per niente è il primo sito al mondo utilizzato per la prenotazione di soggiorni, ad oggi anche i privati possono mettere i loro immobili sul sito ed affittarli come casa vacanza, quindi non troverete solo Hotel. La scelta per cui prenoto mediante questo sito, è per via della cancellazione gratuita, il pagamento che NON viene effettuato alla prenotazione, a volte neanche sono richiesti i dati della carta di credito per la prenotazione del soggiorno. Molto comodo per chi è ancora nuovo e titubante sugli acquisti online.

Con la cancellazione gratuita ti permette di bloccare una struttura di tuo gradimento ma tenerti aperto la porta se capita un'offerta migliore, e se cambi idea puoi cancellare la prenotazione fino a 24h prima senza incombere a penali, su alcune strutture puoi anche cancellare il giorno stesso d'arrivo! La scelta della struttura può essere effettuata tramite decine di filtri, dati dalla zona di interesse, dai servizi che offre la struttura, dalle stelle, dal prezzo a notte, dalla vicinanza alla spiaggia e via dicendo. Puoi anche visualizzare sulla mappa le strutture disponibili e capire meglio dove collocata e come muoversi. Visualizzi le tipologie di camere disponibili, le tariffe, cosa è incluso e cosa no, è tutto scritto. Non nasconde sorprese. Solo dovete LEGGERE, leggete tutto quello indicato dalle note di Booking a quelle dell'hotel, dagli orari di check in e check out alla presenza di parcheggio in loco, e via dicendo.

Al check out ti basterà inserire il nominativo e (dipende dalla struttura) la carta di credito a garanzia, tranquilli, NON ti sarà addebitato niente fino al giorno del check IN.




Noleggiare una macchina: Ci sono anche qui siti di intermediazione che mettono a confronto le varie compagnie di autonoleggio. Ma qui gioca il ruolo fondamentale la destinazione finale. Le principali compagnie di noleggio sono Hertz, Alamo, Enterprise, Europcar e Rentalcars (quest'ultima racchiude tutte le compagnie a confronto).

Ogni stato ha una compagnia più funzionale ben distribuita sul territorio.

Ricordatevi sempre quando prenotate autovetture di segnarvi l'indirizzo, i numeri di telefono per contattare in caso di necessità, che il centro di noleggio sia aperto all'orario di pick up e drop off, che ci siano più sedi sul territorio come appoggio e soprattutto consiglio di controllare bene la macchina prima di iniziare il viaggio e fare foto di tutto cio che vi sembra fuori posto...compreso l'indicatore della benzina al rilascio.

Prenotare un tour: Su mio consiglio, se non prenotate con agenzia che per ovvie ragioni vi propongono escursioni da acquistare previa partenza, aspettate. Aspettate perchè in primis non sapete se quel esatto giorno avrete voglia di fare quella medesima attività, aspettate perchè non potete controllare il meteo, magari un'imprevisto vi porta a cambiare programmi, aspettate perchè una volta arrivati sul posto potete affidarvi ad agenzie locali, a consigli di persone del posto quando scambiate quattro chiacchere al ristorante con camerieri, al personale alberghiero, insomma, le convenzioni sono ovunque e tutti sono legati da un filo invisibile, ma non abbiate fretta, prenotare tour sarà l'ultimo dei vostri pensieri e state certi che troverete una vasta offerta.


Assicurazione di viaggio: FONDAMENTALE, molte, troppe persone partono senza assicurazione di viaggio. Ad oggi sarà quasi obbligatoria visto la pandemia in corso, ma anche senza partire per un paese straniero ed esserne sprovvisti non lo consiglio a nessuno.

Ne esistono diversi tipi (Viaggio, bagaglio, medica, annullamento ecc) e tutte le compagnie in base alle date di partenza andando sul sito ti fanno un preventivo in base alle tue esigenze. Io uso da anni Columbus, solitamente ho sempre acquistato assicurazione annuale visto che sono sempre stata in viaggio, in modo da non avere preoccupazioni su bagagli smarriti, voli cancellati, assicurazione medica.




Organizzare la valigia: sembra una sciocchezza. Ma la valigia e l'occorrente per un viaggio è fondamentale. Bisogna essere preparati e non fare la valigia a caso 2 giorni prima, perchè tanto " quello non mi serve". Fidatevi, quando si è lontani da casa tutto può succedere, si è abituati e legati alla proprie cose pertanto certo se dimenticate uno shampoo non ci sarà problema nel comprarlo al primo supermercato disponibile, ma se si tratta di un carica batterie la questione potrebbe essere più scomoda. PACKR è l'app perfetta per organizzare la vacanza. Una volta scaricata di verrà chiesta la destinazione e le date, il tipo di sitemazione alberghiera prenotata, il mezzo di trasporto usato e la lista di categorie da selezione che ti interessano. Una volta inseriti tutti i dati si carica il tuo profilo con una serie infinita di prodotti e servizi in base alle categorie scelte.

L'app dispone anche di un reminder quando la data del viaggio si avvicina.



43 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page