top of page
Search
  • clarap90

Exuma, The Bahamas. 7 esperienze da NON perdere.

Scegliere quale delle 700 isole delle Bahamas visitare non è certo facile.

Ma in poche offrono la pace, la vastità di verde e le esperienze che puoi vivere ad Exuma: questa catena di 365 isole (La catena delle isole Exuma è divisa in tre aree principali: Great Exuma, Little Exuma e le Exuma Cays) ospita spiagge isolate incontaminate, isolotti deserti e resort esclusivi. Qui la natura supera l'uomo, le coste sono ancora incontaminate e le isole private ospitano alcune delle star più famose al mondo.


Ma partiamo subito!

  1. Pig Island: Avrete visto sicuramente per i social foto di maialini che nuotano in spiagge caraibiche, ecco non si sa bene come siano arrivati su quest'isola, ma sarà sicuramente un'esperienza insolita che non avrete modo di vivere ogni giorno.

  2. Nuotare con gli squali nutrici a Compass Cay: tranquilli, sono squali docili, abituati alle persone, potrete tranquillamente nuotare con loro e avere modo di accarezzarli!

  3. Stocking Island: Arrivi con un taxi acquatico...e in poco tempo passi da un paradiso all'altro. E' un must mangiare il famoso Conch (un mollusco dell'isola, preparato con un condimento fresco e leggero) sorseggiando un frozen daikiri al famoso Chat'n' Chill.

  4. Mangiare il celebre panino con l'aragosta alla taverna di Santana, dove il cast di Pirati dei Caraibi era solito fare pausa durante le riprese del film. Il chiosco è sulla strada che guarda l'oceano, un posto semplice dove la cura degli ingredienti e l'ospitalità vi vorrà far tornare il giorno dopo.

  5. Tour delle Exuma Cays in barca. Il parco marino e acquatico delle Exuma Cays è protetto da più di 60 anni, è il vero gioiello delle Exuma. Acque cristalline, spiagge incontaminate e rigogliose mangrovie rimangono intatte, proprio come vuole la natura. Per una giornata all'insegna di nuove scoperte, sole e tanti Bahama Mama (cocktail tipico locale).

  6. Fatevi un selfie con le iguane dell'isola. Le trovate beate sulle rocce, molti turisti danno loro cibo, io sconsiglio sempre di dare cibo ad animali selvatici, ma sono tranquille sotto il sole ad aspettarvi, ormai abituate alle persone.

  7. Fai snorkling a Staniel Cay, qui vi è un sistema di grotte sottomarine, perfetto per lo snorkeling, chiamato Grotta Thunderball. Certo non è per chi soffre di claustrofobia. Ma i colori e la vita marina che scoprirete ne varrà la pena.


8 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page