top of page
Search
  • clarap90

Natale a NEW YORK? Ecco cosa NON perdere.


Alzi la mano chi almeno una volta nella vita ha detto di volere vedere New York durante il periodo natalizio! Basta pensare a Mamma ho perso l'aereo, quel film racchiude la vera essenza di una NY nel pieno spirito natalizio, una città piena di gente, di vetrine sfarzose, piste per pattinare ogni dove, di profumi, di dolciumi appena sfornati, di musiche, di colori, di luci, di decori, più ce né meglio è. Gli americani certo non si fanno mancare niente.


Ho visitato NY in diversi periodi dell'anno, il mio periodo preferito rimane quello primaverile, ma non posso negare il fascino che ha sotto Natale; la città ti trascina in un vortice di cose da fare e da vedere che non potete certo mancare!

Iniziando con..


  • Accensione delle luci dell'albero di Rockfeller Center: Un'evento che attira milioni di persone in tutto il mondo, cade a fine novembre e dà il via al countdown natalizio. L'albero viene acceso alle 8 di sera, ma attenzione, quest'area è talmente affollata che dovrete cercare un posto che gode di un'ottima vista almeno 5/6 ore prima in modo da aver la certezza di assistere alla accensione, accompagnata anche da eventi, spettacoli, concerti, non sarà una passeggiata credetemi è stata dura, soprattutto uscire

  • Dyker Heights, Brooklyn: Una sfida all'ultimo sangue, di cosa? Ma di decorazioni natalizie ovvio, Gli americani si sa sono sempre extra e anche in questo periodo dell'anno sfoggiano il meglio di se. Prendete il treno dalla stazione centrale che vi porterà dritti nel quartiere di Dyker Heights, munitevi di macchina fotografica, scenografie uniche vi aspettano.

  • Gli spettacoli del Radio City Music Hall: Il palinsesto durante le festività è vario, i classici vengono riprodotti così da non perdere neanche uno spettacolo, concerto o evento. Ci sono molti spettacoli natalizi a New York che vale la pena guardare, che vanno dai classici agli adattamenti moderni. Il must durante le festività è il The Radio City Spectacular: Le Rockettes si esibiscono nell'iconico Radio City Music Hall dal 1931 e hanno creato una tradizione di vacanza per molti visitatori e gente del posto.

  • Pattinare nella suggestiva piazza del Rockfeller Center o ancor meglio in Central park: Andare a New York e non andare a pattinare, (sorseggiando una cioccolata calda con marsh mallow, tra un pausa e l'altra) è un must.

  • Bryant Park Winter Market: Il Winter Village di Bryant Park non è solo il più grande mercato di Natale della città, ma anche il più bello per via della sua adiacente pista di pattinaggio, bancarelle dove fare shopping e bere cioccolata calda.

  • Le meravigliose vetrine natalizie di Fifth Avenue: vi rifarete gli occhi con le bellezze, il lusso, le luci e colori che illuminano le vetrine dei negozi più IN della via. Ovviamente non perdete occasione di entrare in Sask Fifth Avenue per dello shopping versione Luxury o semplicemente per curiosità.

  • Tappa a Brodway è fondamentale: Sicuramente qualche show a tema non mancherà e l'esperienza sarà unica.

  • Union Square, il mercato natalizio per eccellenza: Ovviamente in città i mercati natalizi sono un must, ma questo è uno dei mie preferiti. Artigianato locale, dolci di ogni genere, musica che ti accompagna per tutta la permanenze, insomma cosa c'è più bello di visitare un mercato natalizio sotto periodo delle festività? Per di più a New York.

  • The New York City Ballet ‘s The Nutcracker: Ovvero il famoso spettacolo dello schiaccianoci. Non puoi perdere un classico degli spettacoli durante le festività. Cosa aspetti? mettiti in coda per i biglietti.

  • Visitate FAO Schwarz il più grande e famoso negozio di giocattoli in NY: Ho sempre amato questo negozio sin dalla prima volta che sono stata a NY, avevo 10 anni e questo negozio è il paradiso, ma non solo per i più piccoli...anche per i grandi.. perfetto per i vostri ultimi regali di natale, per cercare qualcosa di nuovo e originale..non vi annoierete neanche un attimo.

  • Vai a incontrare Santa Claus at Macy’s: Non c'è niente che non si possa fare a New York, specialmente in questo periodo dell'anno. Se hai bambini che vogliono condividere la lista dei desideri con Babbo Natale, allora prenota il tuo appuntamento a Macy's, È una cosa speciale da fare a New York alla vigilia di Natale.

  • Andate a Time Square per incontrare i vostri personaggi preferiti: Si perchè Time Square è un po' il centro di tutti artisti di strada, dove potete fare foto (contribuendo per pochi dollari) con persone che cercano di tirare su qualche soldo per vivere; Troverete personaggi delle favole, della Disney, Marvel ma anche personaggi fuori dal comune, più originali e stravaganti come il Naked Cowboy.

  • The Plaza Hotel: Questo vi dice tutto. Rivere "Mamma ho perso l'aereo 2"? Si può... in questo iconico hotel dove tutto è ricominciato. L'ingresso non sempre è consentito al pubblico per non disturbare gli ospiti, a meno che avete una prenotazione ai ristoranti all'interno. Ma la location da fuori vi riporterà esattamente dove si è trovato Kevin 30 anni fa.


Camminare per le strade di New York è sempre una cosa magica, la città è sempre piena di gente, devi farti largo, vedrete i personaggi più assurdi, artisti di strada ogni dove, banchetti di hot dog a 2 dollari da mangiare al volo, clacson e gente che urla, musica che arriva da ogni angolo, profumi misti a odori nell'aria, senzatetto che fanno le elemosina...insomma...New York è da vedere almeno una volta nella vita, non per la città in se (che ti lascia indubbiamente senza fiato), non per gli americani (che sono molto cortesi se hai bisogno), non per il cibo (che ingrassi solo per le porzioni giganti che ti servono) ma per l'esperienza che offre. Non ne rimarrete delusi.


17 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page